Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘wireless’ Category

In questo post vi illustro la mia esperienza con l’utilizzo di driver nati per window e sfruttati per la nostra cara distribuzione.

In questo caso avevo necessità di connettermi ad internet tramite wireless con il mio vecchio computer, ora gestito dall’ottima xubuntu.

Il procedimento vincente, costato un bel po’ di sudo-re, è stato il seguente:

Copiare dal floppy i driver della scheda wireless, ovvero una Belkin pci f5d7000 rev. 3, e metterli in una cartella creata appositamente. Verificare quale sia il chip in questione, visto che le f5d7000 ne hanno uno diverso a seconda di che rev. si tratti!

Poi, ho eseguito i seguenti comandi da terminale, proprio per verificare il chip:

lspci | grep Broadcom\ Corporation

sudo rmmod bcm43xx

sudo mousepad /etc/modprobe.d/blacklist NB:ho usato mousepad perchè su xubuntu non c’è gedit, naturalmente si può usare qualsiasi altro editor, come ad esempio pico

all’apertura del file aggiungere in fondo: blacklist bcm43xx

se non lo su ha,installare a questo punto ndiswrapper:

sudo apt-get install ndiswrapper-utils da lanciare del terminale se si ha una connessione ad internet

altrimentrimenti tramite synaptic se si ha il cd di installazione

Poi sempre da terminale:

sudo ndiswrapper -i /percorso cartella driver/nomedriver.inf NB:deve essere presente anche il rispettivo file .sys,ed è attualmente un problema se non si ha più il floppy visto che sul sito di supporto Belikin i driver sono in formato .exe.. è necessaria una ricerca in rete di qualche persona di buona volontà che li abbia estratti in .sys e .inf.. in caso vi servissero proprio questi chiedetemeli e ve li invierò via email

ndiswrapper -l per assicurarsi la presenza dell’hardware

sudo ndiswrapper -m per lanciare ndiswrapper automaticamente quando l’interfaccia wlan0 è in uso

sudo modprobe ndiswrapper per lanciare il modulo

Ora è tutto pronto, naturalmente è necessario poi andare Sistema-> Amministrazione -> Rete, disattivare l’eventuale scheda di rete via cavo e attivare quella wireless.

Un consiglio: perchè vengano automaticamente prese tutte le reti disponibili, visualizzabili con iwlist scan da terminale, inserire nella casella ESSID la parola ANY rigorosamente in maiuscolo, questo per utenti gnome…su xubuntu di solito funziona automanticamente

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: